L’ultima Legge di Bilancio ha prorogato fino al 31 Dicembre 2024 la possibilità di usufruire delle agevolazioni fiscali denominate “ECOBONUS” consistenti in una detrazione dall’IRPEF (Imposta sul reddito delle persone fisiche) o dall’IRES (Imposta sul reddito delle società).

La detrazione del 65% è prevista per gli interventi che consentono il miglioramento dell’efficienza energetica dell'immobile (come, ad esempio, l’installazione di un sistema ibrido o la sostituzione della caldaia con l’installazione di sistemi di termoregolazione evoluta), mentre la detrazione del 50% invece è applicabile per interventi più semplici quali la ristrutturazione anche parziale dell’impianto di climatizzazione o termico (come, ad esempio, la mera sostituzione della caldaia o l’installazione di un climatizzatore).

Nel caso il cliente decida di detrarre la spesa per conto proprio, esso dovrà pagare l’intero importo previsto. Una volta portata tutta la documentazione predisposta al proprio commercialista o ad un CAF, unitamente alla copia del bonifico e alla certificazione ENEA, il cliente avrà la possibilità di detrarre tutte le spese che riguardano i lavori sopra esposti, comprese quelle relative ad un eventuale progetto, quelle amministrative e l’IVA. In funzione del tipo di intervento (50% o 65%) la detrazione verrà ripartita in 10 rate annuali di pari importo.

In caso, invece, che intervenga la “cessione del credito o sconto in fattura”, le detrazioni spetteranno all’azienda che ha eseguito i lavori o all’istituto bancario con essa convenzionato.

L’opportunità della Cessione del Credito / Sconto in fattura consiste proprio nell’ottenere uno sconto reale ed immediato in fattura grazie alla cessione del credito fiscale anziché di maturare il rimborso nei 10 anni successivi nella dichiarazione dei redditi.

Un'opportunità reale ed immediata

Risparmio a 360°

Approfittare di questa incredibile opportunità significa anche risparmiare riducendo i consumi di energia e l’importo in bolletta.

Le caldaie di ultima generazione (a condensazione) garantiscono una riduzione dei consumi di gas ed il risparmio in bolletta può arrivare fino al 30-35% con un impianto a bassa temperatura (pannelli a pavimento) ma anche in un impianto ad alta temperatura dotato di radiatori il risparmio è apprezzabile e può arrivare al 20-25% rispetto ai consumi di una caldaia a combustione tradizionale.

Il risparmio energetico sarà reso ancora più evidente grazie all’installazione del sistema di termoregolazione evoluta (cronotermostato modulante e valvole termostatiche), contribuendo ad una notevole riduzione delle emissioni di CO2 e di gas serra.

Finanziamento

La nostra azienda offre la possibilità di finanziare l’intero od il parziale importo oggetto della presente valutazione attraverso la finanziaria convenzionata a dei tassi molto convenienti e senza perdere la possibilità delle detrazioni fiscali, ove previste.

 

CONTATTACI PER UN SOPRALLUOGO E PER UN PREVENTIVO 

L’eventuale intervento sarà eseguito in collaborazione con una azienda termoidraulica partner di nostra fiducia.

 

E in più inclusi nel prezzo :

Cronotermostato

Cronotermostato

Modulante evoluto, anche con la possibilità di comando da smartphone

Testine Termostatiche

Testine Termostatiche

Semplici o evolute con la possibilità di regolare orari e temperatura in ogni singola stanza anche da smartphone

Estensione della Garanzia

Estensione della Garanzia

& Gestione di tutte le pratiche ENEA

Possibilità di finanziamento

Possibilità di finanziamento

Totale del restante 35% a carico del cliente

040-568685

Zona Art. Dolina 507/4 - San Dorligo della Valle - TS

Servizio Clienti

Lun-Ven: 08:15-16:15

 

Assistenza Tecnica Autorizzata

SOLUZIONI TERMOTECNICHE S.R.L.
Zona artigianale Dolina 507/4
34018 - S. Dorligo della Valle - TS
PEC : knez@pec.it
Cod.SDI Fatturazione : T04ZHR3

Contattaci

I Marchi Da Noi Gestiti

 

 

 

error: Content is protected !!